Come utilizzare il terminale per misurare la qualità della messa a terra e la potenza ridotta?

Il terminale di uscita verde o giallo presente su gli elettrificatori Fencee Energy DUO ED e sugli elettrificatori intelligenti Energy DUO RF EDX sono un grande vantaggio nel campo dell’allevamento di animali.

Descriviamo meglio come collegare correttamente questi terminali e quali vantaggi portano alla nostra recinzione.

Utilizzando il terminale giallo a potenza ridotta è possibile alimentare un secondo recinto, in cui vengono tenuti gli animali più piccoli, oppure collegarlo separatamente al filo inferiore del recinto nel caso di vegetazione incolta.

Il terminale verde è un aiuto utile per determinare la qualità e la misurare della messa a terra della vostra recinzione elettrica.

Terminale giallo con uscita ridotta

Il terminale con potenza ridotta lo potete trovare sugli elettrificatori combinati Energy DUO ED e sugli elettrificatori Smart Energy DUO RF EDX. Il morsetto giallo ha potenza ridotta a circa la metà, grazie alla quale si ha a disposizione due possibilità di utilizzo per il collegamento alla recinzione elettrica. Ogni connessione ha le sue caratteristiche specifiche e spetta a te decidere quale connessione fa al caso tuo.

Collegare il Terminale al Secondo Recinto con Animali più Giovani o di Piccola Taglia

Collegare il terminale giallo al recinto elettrico è una soluzione ottimale, che sarà apprezzata soprattutto dagli allevatori di pony, puledri, vitelli, agnelli ecc… In questo caso l’allevatore tiene gli animali adulti in un recinto collegato al terminale a piena potenza, mentre nell’altro recinto collegato al terminale a potenza ridotta possono essere tenuti animali più giovani o di piccola taglia, per i quali la metà dell’impulso è perfettamente adeguata. Utilizzando il terminale giallo, più recinzioni con tensioni diverse possono essere alimentate da un elettrificatore. Ad esempio, un recinto grande per le mucche e un altro più piccolo per i cavalli.

Collegamento Separato al filo Inferiore della Recinzione


La seconda modalità di utilizzo il terminale giallo a potenza ridotta è quella di collegare il filo inferiore della recinzione, dove è prevista la crescita dell’erba alta. Tale collegamento previene le perdite da contatto evitando le dispersioni a terra.

Collegando il filo inferiore al terminale giallo si evitano tali perdite di tensione. L’uscita dell’elettrificatore non sarà influenzata in alcun modo. Sugli altri fili collegati standard al terminale rosso a piena tensione verrà misurata la piena potenza.

Il nostro consiglio: i nostri potenti elettrificatori Energy DUO mostrano chiaramente sul display lo stato di carico del recinto elettrico. In questo modo è possibile verificare rapidamente e facilmente lo stato della vostra recinzione e se l’erba è già abbastanza alta per essere tagliata. L’elettrificatore visualizza sul display LCD cinque condizioni di carico, che indicano l’altezza della vegetazione.

Letture del carico della recinzione visualizzate sul display LCD:

  • Recinzione corta da > 1.000 Ohm con vegetazione minima
  • Recinzione centrale da 1.000 Ohm leggermente ricoperta di vegetazione
  • Recinto più lungo da 500 Ohm leggermente ricoperto di vegetazione
  • Recinto più lungo da 300 Ohm moderatamente ricoperto di vegetazione o leggermente ricoperto di vegetazione dopo la pioggia
  • < 300 Ohm Recinzione densamente ricoperta di vegetazione con perdite di tensione elevate

Terminale Verde per il Collegamento dell’asta di Controllo della Messa a Terra

Gli elettrificatori Smart Energy DUO RF EDX sono dotati di una nuova funzionalità, ovvero il terminale verde per collegare l’elettrificatore al dispersore di terra per verificare molto facilmente se la messa a terra esistente è adeguata o richiede un aggiornamento aggiungendo il dispersore o il suo smorzamento.

Vediamo come collegare correttamente l’elettrificatore al morsetto per la verifica della messa a terra. Per un corretto controllo è necessario installare l’asta di controllo della messa a terra. Dovrebbe essere posizionato ad almeno 10 metri dalla messa a terra della recinzione elettrica esistente. Quanto più lontana sarà l’asta di controllo della messa a terra, tanto più accurata sarà la misurazione. Utilizzare una barra di messa a terra resistente alla corrosione; si consiglia di utilizzare asta tonda lunga 100 cm. Collegarlo utilizzando un cavo ad alta tensione al terminale verde dell’elettrificatore Energy DUO RF EDX.

Dopo aver collegato il dispersore di terra, utilizzare i pulsanti di comando dell’elettrificatore per selezionare la schermata che mostra la verifica della messa a terra; sul display verrà visualizzata l’icona di messa a terra.

Successivamente, lo schermo dell’elettrificatore inizierà a visualizzare le letture dell’impedenza del recinto elettrico. Per effettuare la verifica della messa a terra la resistenza della recinzione deve essere inferiore a 500 Ohm. Se la resistenza della recinzione è inferiore a 500 Ohm, il controllo avviene automaticamente e la schermata di controllo della messa a terra visualizza la differenza di tensione, che viene valutata secondo la tabella seguente. Se è maggiore, allora la recinzione dovrà essere cortocircuitata manualmente per raggiungere il valore inferiore a 500 Ohm.

Per cortocircuitare la recinzione elettrica, appoggiare il tondino di ferro sul filo della recinzione ad una distanza di almeno 50 m dall’elettrificatore. Il cortocircuito può essere effettuato anche piantando il dispersore nel terreno e collegandolo poi al filo della recinzione. Quando la resistenza della recinzione è inferiore a 500 Ohm, la schermata di controllo della messa a terra visualizza la differenza di tensione, valutata secondo la tabella seguente.

Tabella

Letture di controllo della messa a terra visualizzate sul display dell’elettrificatore

0 – 0,20kV – Tutto ok

0,20 – 0,50 kV
Controllare la messa a terra; aggiungere per precauzione un altro picchetto di terra

> 0,5kV
È necessario eseguire le riparazioni o aggiungere un dispersore di terra

Se la schermata dell’elettrificatore che mostra la schermata di controllo della messa a terra mostra solo un trattino, significa che il dispersore di terra non è collegato al terminale di controllo o che il filo della recinzione elettrica non è adeguatamente cortocircuitato.

L’elettrificatore collegato correttamente al controllo di terra faciliterà il vostro lavoro poiché verifica quasi continuamente i valori di terra. Pertanto non è necessario utilizzare un tester e misurare le recinzioni cortocircuitando e testando. D’ora in poi potrete sempre visualizzare a colpo d’occhio le letture della messa a terra.

Il tuo smartphone, tramite l’applicazione Fencee Cloud, mostra anche le misure di messa a terra.

Se non riesci a collegare l’elettrificatore per effettuare correttamente il controllo della messa a terra o se avete intenzione di collegare il secondo recinto, dove sono tenuti gli animali giovani, al terminale con uscita ridotta e non sei sicuro della procedura corretta contattaci Il nostro ufficio tecnico sarà lieto di aiutarti.

×